Postiglione sfortunato al Paul Ricard

Si è concluso il week end di corse, in terra francese, per il lucano Postiglione che non è riuscito a mantenere la testa della classifica del Super Trofeo Europe Lamborghini. Infatti in gara 2 il lucano si è dovuto arrendere ancora una volta alla dea bendata che a otto minuti dalla fine ha “regalato” una foratura alla ruota posteriore sinistra della Huracàn LP 620 di casa Imperiale proprio nel momento in cui stava allungando sul velocissimo danese Denis Lind. Postiglione partiva terzo in griglia per gara 2, con Lind poleman di giornata ed allo spegnimento del semaforo rosso Chico Postiglione con una partenza perfetta infilava il secondo Kodric e teneva la scia del leader Lind, il ritmo della coppia di testa si è fatto subito difficile per tutti gli altri con Kodric che navigava distante in terza posizione. Alla sosta obbligata riusciva il piccolo capolavoro dell’Imperiale Racing che richiamando Postiglione un giro prima di Lind riusciva a non perdere nulla con i doppiati ed alla ripresa della corsa Postiglione riusciva con un sorpasso mozzafiato a mettersi davanti a Lind e teneva agevolmente la testa della gara con un secondo di vantaggio, ma il ritmo è calato a otto minuti dal termine quando la ruota posteriore sinistra del lucano ha iniziato a perdere pressione con il conseguente sorpasso subito da Lind e la resa definitiva a cinque minuti dalla fine con il rientro ai box per sostituire la gomma ormai completamente sgonfia, sosta che ha permesso al lucano di limitare i danni ottenendo un quinto posto con Lind primo, Kodric secondo e Schlegelmilch terzo. Ora la classifica assoluta vede Lind al comando con 68 punti, il nostro Postiglione in seconda posizione a 61 e Kodric terzo a 58. Lotta aperta per la conquista del campionato che tornerà in pista il prossimo 31 luglio sullo spettacolare anello di SPA Francorchamps.

paul ricard 2016 (25)_1

No comments

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *